CLARENCE “collage” arte e matematica, addizioni semplici, colori, rispettando le indicazioni

coloraciao a tutti!!!!

Oggi vi lascio questa scheda di Clarence, come non sapete chi e’ Clarence????? E’ un cartone animato su boing e sicuramente i bambini lo conoscono molto bene e ne saranno felici!!!!

Tutto cio’ che bisogna fare e’ colorare seguendo le indizioni (es.3+5 fa 8 e quindi il colore da usare e’ il rosa) poi ritagliare e incollare Clarence sul quaderno o su un foglio e aggiungere i dettagli, un cappello colorato con un colore primario a scelta, un prato con 5 fiori (3 a destra e 2 a sinistra) e le forme che devono essere incollate sopra Clarence (il tutto e’ ricordato nella pagina da stampare che trovate qui sotto

il-collage-di-clarence

Annunci

LA PIZZA DELLE FORME (piu’ gioco a dadi per i piu’ grandi)

pizzaCiao a tutti, oggi vi lascio uno stampabile che ho fatto qualche tempo fa per costruire una pizza, vi ho gia’ messo dei triangoli come prosciutto, dei quadrati come formaggio e dei tondi come salame, per ultimo ovali come basilico!!

Per i rettangoli ho pensato di farli abbastanza fini da avanzi di carta da usare come mozzarella!!!! Noi li facciamo proprio finetti tipo questi per capirsi ma se volete fare capire meglio le forme li potete fare piu’ grossi

TUTTO CIO’ CHE SERVE E’ LO STAMPABILE CHE TROVATE QUI SOTTO

pizza

(se il gioco vi piace consiglio per giocare altre volte di incollare i pezzi in cartone di recupero per renderli piu’ solidi oppure plastificarli)

Il gioco e’ gia’ simpatico di per se oltre che adatto sia ai piccoli che ai piu’ grandi (per i quali ho pensato a un gioco a dadi)

PER I PIU’ GRANDI: aggiungiamo un dado e seguiamo le regole qui sotto

stampate tante copie quanti sono i giocatori (es. 2 giocatori, 2 copie ecc)

mettete al centro i pezzi, dando un numero a ogni ingrediente

1.mozzarella

2prosciutto cotto

3 formaggio a fette

4salame

5 TOGLI UN INGREDIENTE a scelta dell’altro giocatore

6foglia di basilico

se volete che il gioco sia piu’ breve potete scegliere di mettere meno ingredienti (es. 2 o 4 foglie di basilico, salame ecc)

naturalmente vince chi per primo riesce a creare la sua pizza!!!!!!