IL GELATAIO da giardino o spiaggia, banco piu’ istruzioni e gioco

20170705_161239.jpg

Ciao a tutti, continuiamo con i giochi da spiaggia, dopo i mandala con i sassi di ieri volevo mettere anche qualcosa da fare con la sabbia, ma non ho fatto delle foto e così vi faccio vedere un’altra versione fatta con i sassi ( quella con la sabbia la posterò prossimamente, anche se capirete già da qui il gioco infatti cambia solo per il cartoncino che non va usato ma sostituito con altri materiali per le decorazioni)

Materiali necessari

-coppette e cucchiaini da gelato (vanno benissimo quelli della gelateria ben lavati, io uso quelli ma anche nuovi visto come sapete sono amante di coppette e materiali plastici e quindi cannucce e resto non mancano mai

-cannucce colorate

-sassi non molto grandi

-cartoncino colorato, fogli e pennarelli

Come suggerisce il titolo oggi ci improvvisiamo gelatai e così dobbiamo per prima cosa inventare un nome per la nostra gelateria, (facoltativo mettere il nome nelle coppette con il biadesivo)  creare nei fogli tagliati  delle coppe classiche (come vedete da foto) e con dei nomi inventati, mettere i materiali da utilizzare e anche colori alle cannucce ( che vanno tagliate in 3), preparare la frutta in cartoncino in 2 modi, per quella da mettere “insieme al gelato” basteranno tagliati a quadretti, mentre per la decorazione sopra i sassi vanno fatte delle fettine somiglianti al reale 😀 (nelle foto ananas, kiwi, fragola, amarena ma ne ho fatte anche altre come arancia, lime ecc) per il cioccolato vanno benissimo dei quadratini marroni che saranno le scaglie

Come fare i gelati

Il gelato sono i sassi quindi a meno che non abbiate voglia di colorarli (in passato lo abbiamo fatto) hanno un unico gusto, dovete però concentrarvi su come sono fatte, ad esempio nella coppa macedonia dovrete utilizzare oltre ai sassi della frutta  (cartoncini) frutta a fette sopra i sassi e mettere la cannuccia e il cucchiaino del giusto colore

GIOCO: NOI ABBIAMO INVENTATO UN SACCO DI GIOCHI, CHE VANNO DAL METTERE I PREZZI AI GELATI FINO AD ARRIVARE A CREARE UNA VERA GELATERIA DOVE CHI STA DIETRO IL BANCO HA “GELATO” E “FRUTTA”,  PIÙ SCAGLIE DI CIOCCOLATA, COPPETTE, CANNUCCE E DECORI COME UN VERO GELATAIO, MENTRE UN ALTRO CHE FA IL CAMERIERE HA UN VASSOIO (RICICLATO CON CARTONE ROBUSTO) E DIVERSI TAVOLINI NUMERATI DOVE SONO STATI MESSI I N. DEI TAVOLI, QUINDI IL CAMERIERE PRENDE GLI ORDINI, LI PORTA AL GELATAIO CHE FA LE COPPE, LE TORNA A  PRENDERE E LE PORTA AI TAVOLI GIUSTI. UNA VOLTA FINITO CHI DEI 2 HA PIU TEMPO VA IN FONDO AL TAVOLO (SE SIETE PIU PERSONE È MEGLIO) NELLA ZONA “LAVASTOVIGLIE” DOVE DIVIDE DI NUOVO I SASSI DAL CARTONE ECC CHE POI TORNANO AD ESSERE UTILIZZATI NEL GIOCO 😀 ABBIAMO AGGIUNTO ANCHE IL BAR CON ARANCIATE, LIMONATE, CAFFE’ E LATTE, FRAPPE’ ECC MA VE LO FARO’ VEDERE SU UN ALTRO POST,

Il gioco è piu’ pensato per un giardino, ma se lo volete fare  per intrattenere i bimbi in spiaggia saprete da soli cosa aggiungere o togliere al gioco in base all’eta’, potete ad esempio dire a voce le coppe e usare un asciugamano dove il piccolo gelataio le puo’ preparare, nel caso non vi fidate per non creare confusione a portare del cartoncino il bimbo puo’ colorare qualche sasso in base alla coppa che avete chiesto, esempio fragole dovra’ aggiungere qualche sassolino rosso (potete anche scrivere quanti a inizio gioco, esempio

Coppa fragola:

Gelato

Fragole (4)

Cannuccia blu

Cucchiaino rosso

Noi lo abbiamo fatto anche così

 

 

DAVVERO MOLTO DIVERTENTE ED ISTRUTTIVO

Annunci

IL GIOCO CON IL JUNGLE BALLOON (O LA PALLA) X 2 giocatori

coccodrillo

Ciao a tutti! Come vi ho sempre detto quando vado in edicola mi perdo 😀 rischio di prendere anche cose non proprio necessarie ed e’ per questo che vado molto meno di prima, anche se mi diverto molto!

Tra tutti i pacchettini sorpresa (di cui diciamoci la verita’ ora al posto mio mia sorella mi fa scorta), ogni volta trovo sempre qualche bel gioco da fare! Molti giochini e’ vero sono solamente un comprare per fare mille collezioni inutil, ma proprio per questo invento sempre molti giochi dove li uso (quando riesco a sistemare le foto vi faro’ vedere diversi giochi fatti con gli zoombie e mille altri personaggi)

Oggi e’ il turno dei jungle Balloon, non mi dite che non ne avete mai preso uno 😀 sono della Sbabam e li trovate in quasi tutte le edicole, per chi non li conoscesse li puo’ trovare qui SBABAM, come vedete il prezzo e’ davvero accessibile!

Oltre ai 2 giochi proposti nel sito (li vedete tra le foto, prima del dinosauro) io ho inventato altri giochi da fare, uno tra questi oggi lo condivido con voi.

Per prima cosa ho raccontato una storia:

Nel villaggio dei jungle balloon il tempo trascorreva sereno, erano tutti amici, anche gli animali che di solito non vanno propriamente d’amore e d’accordo (come la giraffa con il leone), tutti si aiutavano, si cibavano di ogni tipo di erba e verdura che coltivavano insieme in mezzo alla foresta dove abitavano (a questo proposito presto vi faro’ vedere come facciamo noi un piccolo orticello), avevano tutti lo stesso super potere, gonfiarsi per riuscire a volare da una zona all’altra dell’immensa giugla senza fare sforzo alcuno. Fino a che un bel giorno arrivo’ un vero Lupo (noi abbiamo preso quello della storia che trovate qui IL LUPO IMPERIALE CON lavoretto che a forza di correre era riuscito a seminare il Leone) in carne ed ossa che pretendeva di comandare tutti (con la sua corona mezza sgangherata) accompagnato da un folletto magico (trovato da qualche parte nel suo cammino), tutti gli animali non poterono fare altro che servirlo e se qualcuno non stava al suo comando veniva messo in prigione.Il folletto era riuscito a fare una magia per cui nessun animale poteva piu’ gonfiarsi

L’ultimo ad essere scampato alla prigione era proprio DINOSAURO (noi ne abbiamo uno viola, se voi avete il coccodrillo o un altro animale va bene comunque) che ci ha mandato questo biglietto (inizialmente lo volevo fare da stampare, ma nel caso vogliate potete salvare la foto, se avete problemi fatemelo sapere)

PRIGIONE.jpg

Si perche’ il lupo (credendo di vincere tranquillamente) aveva scritto a grossi caratteri un gioco da fare tra 2 giganti e un jungle balloon gonfio dicendo che nel caso qualcuno riuscisse a passarlo lui sarebbe andato via con il folletto,  il gioco era questo:

2 GIOCATORI E 1 JUNGLE BALLON (SE NE AVETE ALTRI NASCONDETELI IN UN ALTRA STANZA PRIGIONE) , per passaggi si intende da una persona all’altra 2 volte per ogni punto, quindi una avanti e un altro che lo manda indietro)

  1. PASSA IL PALLONE  AL TUO COMPAGNO SENZA FARLO CADERE (COME SCRITTO SOPRA DOPO IL TUO COMPAGNO LO DOVRA’ PASSARE A TE)
  2. PASSA IL PALLONE AL TUO COMPAGNO CHE DOVRA’ BATTERE LE MANI PRIMA DI AFFERRARLO
  3. PASSA IL PALLONE AL COMPAGNO CHE DOVRA’ BATTERE LE MANI 2 VOLTE PRIMA DI AFFERRARLO
  4. PASSA IL PALLONE AL COMPAGNO CHE DOVRA’ BATTERE LE MANI PER ARIA 1 VOLTA PRIMA DI AFFERRARLO
  5. PASSA IL PALLONE AL COMPAGNO CHE DOVRA’ BATTERE LE MANI DAVANTI E DIETRO PRIMA DI AFFERRARLO
  6. PASSA IL PALLONE AL TUO COMPAGNO CHE DOVRA’ BATTERE LE MANI NELLE GINOCCHIA PRIMA DI AFFERRARLO
  7. PASSA IL PALLONE AL TUO COMPAGNO CHE DOVRA’ BATTERE LE MANI NELLE GINOCCHIA  2 VOLTE PRIMA DI AFFERRARLO
  8. PASSA IL PALLONE AL TUO COMPAGNO CHE DOVRA’ URLARE DINO DINO PRIMA DI AFFERRARLO
  9. PASSA IL PALLONE AL TUO COMPAGNO CHE DOVRA’ AVANZARE DI 2 PASSI PRIMA DI AFFERRARLO
  10. LANCIATEVI LA PALLA 10 VOLTE CONSECUTIVE SENZA FARLA CADERE!!!!

Ora le regole potete farle personali e adatte all’eta’ del bimbo, noi abbiamo fatto che a ogni passaggio bisognava fare un passo indietro (solo 1 dei 2) per allargare la distanza, visto poi al numero 9 veniva di nuovo avvicinata

Ogni volta che la palla dino cade bisogna iniziare e rifare il punto precendete a quello appena perso, tipo non riuscite a prendere la palla dopo aver avanzato di 2 passi come dice il numero 9? dovete partire di nuovo dal numero 8 e fare tutto giusto (altrimenti tornerete al n. 7) prima di riprovare. Abbiamo provato anche a partire dall’inizio ogni volta che la palla cade 😀

VOGLIAMO AIUTARLI A LIBERARSI DEL LUPO E FOLLETTO? BUON DIVERTIMENTO

IL SIGNOR SASSO EMOZIONATO con gioco

sassi emozioni.jpg

Ciao a tutti, ok sto seriamente esagerando ma oggi… un altro gioco fantasioso e i protagonisti chi possono essere se non i sassi??

Tutto ciò che vi servirà sono

SASSI

PENNARELLI

FANTASIA

quindi ancora a costo praticamente zero!

Prepariamo il nostro gioco:

Disegnate sui sassi  due begli occhioni e delle bocche con le emozioni, non serve siano fatte benissimo, basta che il bambino le capisca (se volete potete aggiungere ad esempio un brrrr nella faccia paurosa o aiutarvi con i colori che potete vedere anche nel famoso cartone Inside Out, quindi verde disgusto e così via) ecco le nostre, sotto invece  spiegazione del gioco

Contento, triste e sorpreso

 

Disgustato, arrabbiato e impaurito

………..ma il nostro a fine storia era anche…..innamorato

20160807_124438.jpg

Giochiamo:

Iniziamo inventando una storia sul signor sasso, ad esempio oggi il signor sasso e’ molto felice, sta facendo un giro al mercato (il bimbo deve mettere la faccia sorridente al sasso) e poi continuate dicendo ad esempio che va a comprare costume e occhiali per andare al mare anche se in realtà ha paura dell acqua… e così via…noi come avete visto abbiamo creato anche sasso innamorato 😂 a presto e al prossimo gioco