LALLA LA SAGGIA E LA FIDUCIA IN SE STESSA

lalla farfalla e.jpg

 

Ciao a tutti, nuova storia sempre a tema fiducia in se stessi e quindi bullismo, si perchè i bulli si attaccano proprio alle persone più fragili e che non riescono a difendersi,  quindi credo sia molto importante prima di tutto stimolare ad avere fiducia in se stessi, a far capire ai bambini quanto sia importante che caspiscano che siamo tutti uguali, tutti esseri umani, nessuno eccelle su niente di quel che fa se non per aver sudato, per passione, poi ovvio possiamo avere delle “predisposizioni” in qualche cosa ma vanno sempre allenate e ognuno di noi e’ bravo in qualcosa da grande, che sia il cucinare, spiegare e mille altre cose.

Al termine della storia questa volta dovranno disegnare sul foglio Lella, (Lalla la vedete sopra) come la immaginano, proprio perche’ e’ scritto che e’ molto insucura e non e’ pero’ detto come sia fisicamente, quindi per capire se insicura deve per forza essere uguale a brutto, invece puo’ anche essere bellissima!

si scarica qui Lella e Lalla

Annunci

LA TARTARUGA SFIDA I BULLI (STORIA E LAVORETTO)

27781190_10215002490325265_828957988_n.jpg

CIAO A TUTTI, UN NUOVO GIOCO STORIA,VISTO E’ UN PO’ CHE NON NE PUBBLICO  ho pensato a questo tema cioe’ il bullismo,  anche perchè il 7 febbraio ci sarà la  Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo, come sempre oltre alla storia ci sara’ un piccolo lavoretto per costruire Tartina, la nostra protagonista!

TARTOLS.jpg

a questo punto potete proporre ai bambini di inventare un finale per la storia, dopo fate vedere il foglio sotto dove ho gia’ scritto un finale… lo ho fatto in 2 fogli diversi sia perchè è bello sentire le varie opinioni sia perchè potete poi attaccare l’inizio foglio sopra (solo nello spazio che ho lasciato superiore) a quello sotto

tartols 2.jpg

La storia completa la potete scarica qui

la storia di Tartina a Rugolandia

Per il lavoretto:

materiali necessari:

-piatti di cartone

stagione

cartoncino verde

colla e forbici

carta di riviste o giornali e pennarelli

come si fa:

tagliate a metà il piatto di carta, coloratelo con la tempera di colore verde (o come ho fatto io giallo e blu)  una volta asciutto incollate al centro del carapace dei ritagli di giornale o riviste, che avrete colorato con i pennarelli di diverse tonalità, come vedete io ho usato avanzi di fotocopie e carta scritta da buttare, create le zampe ed il viso con cartoncino verde.

Opzionale: ritagliate le ultime frasi in stampatello scritte nella storia di Tartina ed incollatele sul retro della tartaruga, come sempre vi chiedo se lo fate e avete voglia di mandarci le vostre foto da aggiungere alla pagina facebook del sito nella cartella fatti da voi

 

SE CERCATE ALTRO A TEMA BULLISMO VI LASCIO AD UN ALTRO POST FILASTROCCHE, copertine, medaglie SUL BULLISMO

OPPURE AD UN’IDEA PER I PIU’ PICCOLI, UN MURO DA DISEGNARE INSIEME N COME NOI, FILASTROCCA DA DISEGNARE tutti insieme

FILASTROCCHE, copertine, medaglie SUL BULLISMO

CIAO A TUTTI, TEMA SEMPRE MOLTO ATTUALE, inseriro’ qui tutte le filastrocche che parlano di bullismo, ecco la prima 🙂

bullismo

si scarica qui bullo

qui sotto invece un disegno da colorare, come vedete il “cerino” e’ l’unico ad essere acceso e gli altri sorridono mentre lui no, si sente diverso, i bambini dovranno far accendere tutti i cerini (disegnando e colorando) e ovviamente tagliare da carta bianca un altro viso, incollarlo e disegnare una bella faccia sorridente al cerino triste

il burnout-2326686_960_720

si scarica qui fiammiferi

qui sotto troverete un cerchio da tagliare ed incollare come copertina del quaderno, che sia di arte o di qualsiasi altra materia, va inserito il nome del bambino e colorato

cerchio per copertina.jpg

si scarica qui cerchio copertina

qui sotto invece le medaglie, da colorare, tagliare, incollare su cartoncino di recupero, per poterla “indossare” potete o forare e far passare un filo, portandola come collana oppure appenderla al grembiule o maglietta con una semplice graffetta (grande possibilmente)

medaglie.jpg

 

qui ne trovate 4 come vedete e si scaricano qui medaglie

amico di tutti.jpg

si scarica qui amico di tutti

come lavoretto dovete far disegnare un bimbo amico di tutti, che certamente capiranno dovra’ essere piu’ allegro e disponibile, per i colori potete consigliare freddi per il bullo e caldi per l’amico di tutti 🙂

Se invece volete la storia di una tartaruga che tira fuori le unghie con i suoi bulli la potete trovare qui LA TARTARUGA SFIDA I BULLI (STORIA E LAVORETTO)