JECK E IL FAGIOLO MAGICO (SERRA FAI DA TE, DA VERDURA A VERDURA!)

CIAO A TUTTI!!!!! Come vi dicevo poco tempo fa sono curiosa e mi piace sia sperimentare nuove tecniche che nuove cose e questa volta vi voglio parlare di una cosa che ho fatto in passato, quasi dimenticata e che ho provato di nuovo a sperimentare (molto divertente sia per grandi che per piccolini!!!!)

Facciamo crescere la pianta di Jek? OK, ok magari non e’ proprio la pianta enorme della storia, ma sicuramente fara’ restare a bocca aperta per la sorpresa…

ma veniamo all’esperimento…

OCCORRENTE:

5 FAGIOLI

COTONE

ACQUA

UN CONTENITORE (perfetto se di riciclo, ricotta, yogurt ecc )  piu’ la seconda parte dello stampabile (il fagiolo magico)

procedura:

taglia e incolla i 2 cerchietti (il fagiolo magico nel contenitore di plastica di riciclo)

METTI DEL COTONE NEL CONTENITORE (VANNO BENISSIMO I VASETTI DELLO YOGURT, SE SONO PICCOLI METTETE PERO’ 2 soli fagioli per barattolo) bagnatelo e posizionate i fagioli, mettete altro cotone sopra e bagnate anche questo

ORA…DIMENTICATEVI DEI VASETTI… tranne che mettere qualche spruzzo di acqua (con le dita) se vedete che il cotone e’ molto secco

dopo 4 giorni circa io ho tirato su il cotone…e …. sorpresa!!!!!!!!! I FAGIOLI HANNO GERMOGLIATO, MESSO RADICI, a questo punto al posto di piantarli subito ho aspettato altri 2 giorni, lasciando la piantina all’aperto (ancora nel contenitore) e… le piantine sono cresciute ancora moltissimo, gia’ il giorno dopo avevano messo le foglie e triplicato in altezza.

A questo punto piantatele in giardino o in un vaso di fiori e scaricate e tagliate lo stampabille che trovate qui sotto per rendere il tutto piu’ bello e per sapere anche che piantine siano se avete magari seminato altre cose (ovviamente in questo caso dovrete utilizzare la prima parte, fagioli)

lo stampabile si trova qui

fagioli da colorare

fagioli colorato

Per la preparazione della seconda parte dovrete tagliare i 2 cerchi (colorarli per la versione in bianco e nero) e incollarli su uno stecco da spiedino in modo che si guardino le 2 parti lasciando naturalmente in vista il disegno, in questo modo troverete una parte con la scritta fagioli e il retro con il disegno di un simpatico fagiolo animato.

 

IL CUORE/BASTONE CAMOMILLA DORAEMON + barattolo della calma

 

CIAO A TUTTI! lO CONOSCETE DORAEMON? Direi proprio di si, oggi vi voglio fare vedere come costruire una specie DI  BASTONE CAMOMILLA, cosi’ come il ciusky di Doraemon, CHI vuole puo’ naturalmente mettere 2 pezzi di carta incrociati come il vero, ma noi per farlo un po’ piu’ simpatico  metterem un cuore sopra.

Utile soprattutto per i momenti di nervoso, come l’attivita’ Montessoriana del barattolo della calma, lo conoscete vero?

E’ un vaso (foto sotto) dove inserire semplicemente acqua e brillantini (tanti) ed aggiungere nel caso anche altri strass, stelline e quello che la fantasia suggerisce, MOLTO utile soprattutto per i bambini piu’ piccoli che possono scaricare il nervoso guardando il barattolo (da tirare fuori solo in quei momenti, altrimenti essendo abituati non funzionera’ come deve)

(fonte)

Questa volta (utile per i bambini piu’ grandi) IL BASTONE CAMOMILLA puo’ essere usato in 2 modi,

da alzare ogni volta che qualcuno alza la voce per fare capire che si sta esagerando e riportare la calma(sia in casa che in classe ad esempio, quando c’e’ troppa confusione)

oppure

come semplice ciusky di Doraemon per fare un teatrino con i personaggi ed usarlo su Gian 🙂

SI FA SEMPLICEMENTE PIEGANDO IN 4 UN FOGLIO, DOVE DISEGNERETE UNA META’ DI CUORE, TAGLIATE, COLORATE E INCOLLATE I 2 CUORI COSI’ OTTENUTI IN UNO STECCO DA SPIEDINO OPPURE SU UNA CANNUCCIA

Per chi non avesse visto l’ episodio lo trovate qui

 

 

IL BIGLIETTINO FOGLIA PER LA FESTA DELLA MAMMA

Come sapete ho il sito su http://www.crearegiocando.com, pero’ ho pensato per un po’ di tempo di pubblicare anche qui nel vecchio blog per darvi il modo di trovare piu’ velocemente quel che cercate

CIAO A TUTTI, CHI segue la pagina facebook avra’ visto il video che abbiamo pubblicato oggi! Ci scusiamo perche’ era poco nitido e ballerino un  po’ come a tempo di musica, ma l’idea che volevo farvi vedere e’ questa che trovate qui 🙂

Tutto cio’ che dovete fare e’ scaricare la pagina con la dima per la foglia e la coccinella (2 cerchi) riportare la foglia su carta verde (facendone 2 copie) mentre per i cerchi il piu’ grande di colore rosso e il piccolo di colore nero. Come si puo’ notare io ho usato carta da pacco di riciclo per il corpo della coccinella

Altro materiale che servira’ sara’ solo una bucatrice dove riuscirete a prendere dei piccoli cerchietti per il corpo, la bocca e gli occhi (come vedete anche in questo caso presi da cartoncino di recupero (di un pacchetto di colla)

Per assemblare il tutto vi lascio al video 🙂

la pagina la potete scaricare qui LA FOGLIA BIGLIETTO

a presto

 

CAMBIO…SITO!!!!!

CIAO A TUTTI, CON QUESTO POST VOGLIO DARVI (PER CHI ANCORA NON LO AVESSE) IL NUOVO INDIRIZZO DEL SITO, SPERO CONTINUERETE A SEGUIRCI COME ADESSO, NATURALMENTE I NUOVI POST VERRANNO CARICATI DI LA, COMPRESO IL CALENDARIO DI MAGGIO CHE MI AVETE CHIESTO E CHE PUBBLICHERO’ QUESTA SERA, MASSIMO DOMANI :d

il nuovo indirizzo e’ questo:

http://www.crearegiocando.com

I BUONI REGALO PER MAMMA stampabile piu’ busta per contenerli :)

CIAO A TUTTI, ancora lavoretto a tema mamma, questa volta sono dei buoni regalo che il bimbo puo’ donare alla mamma, sono diversi, comprendono un’uscita al cinema, cucinare insieme, teatro (chi non vuole lo puo’eliminare una volta tagliati) fino alle semplici coccole 🙂 piu’ altri 2 dove aggiungere qualcosa che piace fare insieme a tutti e due. Regalo sicuramente graditissimo 🙂 Vi lascio uno stampabile anche con la busta per contenerli 🙂

Preparazione:

STAMPA LE 2 PAGINE CHE TROVI QUI SOTTO (BUONI PIU’ BUSTA PER CONTENERLI)

ritaglia i buoni, crea la busta piegando le parti piu’ scure, fai colorare la scritta davanti (e i buoni se non sono colorati) regala a mamma

si scarica qui

buoni da colorare

buoni colorati

busta per buoni festa della mamma

FILASTROCCHE E LAVORETTI, LO ZOO

CIAO A TUTTI, come sapete ormai amo le varie filastrocche e anche scriverne, ma quel che poi mi piace sempre e’ fare un lavoretto a tema, qui mettero’ delle filastrocche a tema zoo.

Iniziamo con la prima, che a me piace molto, l’idea per il lavoretto qui e’ prendere della carta e riuscire con il righello a fare delle sagome somiglianti ai vari animali, naturalmente possono essere usati anche quelli che ho messo da colorare come schema per crearne degli altri! In questo modo verranno si degli animali, ma direi molto “geometrici” 🙂

Buon lavoro

lo zoo giusto

si scarica qui lo zoo

lo zoo animali

altro lavoretto, questa volta i bambini dovranno scrivere nella tabella gli animali presenti nella filastrocca, quanti sono e cosa fanno, bell’attivita’, un’idea in piu’ puo’ essere quella di fare una piccola crocetta o spunto vicino alle cose che non esistono nella realta’… ad esempio scriviamo

animale: scimmie      quante sono? 6.000     cosa fanno? contano i rami… poi ci chiediamo e’ possibile nella realta’? e facciamo un segnetto rosso o verde a seconda che sia vero o falso vicino all’affermazione, naturalmente e’ facoltativo, ma i bimbi comprenderanno meglio la poesia e anche realta’-fantasia 🙂

si scarica qui zoo animali Piumini

gatto con gli stivali da sistemare.jpg

Nella filastrocca sopra di Rodari invece i bambini dovranno disegnare quello che manca nella gabbia del gatto con gli stivali, quindi la gabbia appunto e la crema per spazzolare gli stivali 🙂 si scarica qui

gatto con gli stivali disegna

per un altro gioco a tema gatto con gli stivali guarda qui IL GATTO CON GLI STIVALI gioco ACCHIAPPA LA PERNICE

LA CANZONCINA DINOSAURO CON LAVORETTO IN INGLESE

CIAO A TUTTI, LAVORETTO IN INGLESE, MOLTO SIMPATICO, IN QUESTA CANZONCINA COME VEDETE SONO DESCRITTE DELLE COSE CHE FANNO I DINOSAURI (IL PICCOLO PRENDE IL SOLE ECC) I BIMBI DOVRANNO RIUSCIRE A TRADURRE LA CANZONCINA E QUINDI IN UN FOGLIO BIANCO TAGLIARE E INCOLLARE I DINOSAURI CREANDO UNO SCENARIO  🙂

SI SCARICA QUI, SPERO VI PIACCIA

DINOSAUR SONG