IL PUZZLE PER I LEGO E LA FILASTROCCA DEL MAIALINO

 

il-maialino-lego

ciao a tutti, oggi ho inventato questa filastrocca per questo maialino che e’ diventato un puzzle per i lego, ma vediamo come fare

Vi servira’:

stampabile gratuito che trovate qui

maialino-da-colorare-con-filastrocca-per-puzzle-lego

-lego (io ho usato quelli da 1 unita’ e da 2)

-colla (io la ho usata vinilica)

-taglierino (anche se io ho usato punteruolo)

procedimento:

stampate e colorate il maialino dopo aver letto la filastrocca, lo potete colorare come il mio ma piu’ carina e’ l’idea di farlo colorare ai bimbi con gli stessi colori e disegni di quello che indossano loro

incollate il maialino a dei lego da 1 o 2 unita’ gia attaccati tra loro per fare un muro (non vi preoccupate nel caso piu avanti vi stufate del puzzle visto e’ carta riuscirete a lavarlo via sfregando ma i lego non si rovineranno!!!!) Per le misure io inizialemente pensavo di prendere e contare dei centimetri per fare un muretto, poi ho fatto la prova semplicemente stampando questa versione e come vedete si riesce ad adattarla perfettamente. Dopo averlo incollato dovrete tagliare i pezzi con un taglierino, naturalmente solo la carta perché i pezzi si attaccano e staccano da soli, io purtroppo avevo finito le lame e ho dovuto usare un punteruolo a mo’ di taglierino ma e’ comunque venuto abbastanza bene.

Scomponete ora il puzzle e via a giocare!!!!!!! Ne mettero’ molte altre versioni, quindi se vi piacciono tenetevi pronti!!!!

Questo va bene per bimbi dai 5 anni,  ne mettero’ piu’ impegnativi e anche invece di molto semplici, a presto

PER AVERE FOTO DEL MIO LAVORO LE PUBBLICHERO’ PIU’ AVANTI OPPURE CON IL PROSSIMO PUZZLE PERCHE’ LE HO NELLA NUOVA DIGITALE CHE NON HO DIETRO

 

IL CALENDARIO DI MAGGIO DA STAMPARE E COLORARE

COME SAPETE HO IL SITO WWW.CREAREGIOCANDO.COM ma ho deciso di continuare per un po’ a pubblicare delle cose, cosi’ che le possiate trovate nel sito che seguite di piu!

CIAO A TUTTI, COME PROMESSO ECCO IL CALENDARIO DI MAGGIO, COME SEMPRE DA STAMPARE, COLORARE E USARE COME MEGLIO CREDETE, SIA PER I VOSTRI QUADERNI SCOLASTICI (ESEMPIO PER METTERE IL TEMPO DEL GIORNO) MA ANCHE PER QUADERNI CREATIVI (COME QUESTO BULLET JOURNAL FAI DA TE CON IDEE E STAMPABILI (ADULTI E BAMBINI) O SEMPLICEMENTE PER ANNOTARE I VOSTRI IMPEGNI

SI SCARICA QUI

CALENDARIO MAGGIO

CAMBIO…SITO!!!!!

CIAO A TUTTI, CON QUESTO POST VOGLIO DARVI (PER CHI ANCORA NON LO AVESSE) IL NUOVO INDIRIZZO DEL SITO, SPERO CONTINUERETE A SEGUIRCI COME ADESSO, NATURALMENTE I NUOVI POST VERRANNO CARICATI DI LA, COMPRESO IL CALENDARIO DI MAGGIO CHE MI AVETE CHIESTO E CHE PUBBLICHERO’ QUESTA SERA, MASSIMO DOMANI :d

il nuovo indirizzo e’ questo:

http://www.crearegiocando.com

L’APE, LAVORETTO APE/VASO DI MIELE con filastrocca per la mamma

Ciao a tutti, altro lavoretto, questa volta a tema ape/miele, per la mamma

Ho pensato a questo, un vaso da colorare, sono 2 pagine, il vaso va ritagliato e colorato, va fatta un etichetta e all’interno come vedete contiene una poesia

Per farlo stare insieme va incollato solo il tappo, cosi’ che possa essere tirato su e giu’

L’ape invece va attaccata a una graffetta con un filo di colla e poi va messa lateralmente a “chiudere” il vaso

L’idea in piu’ e’ farla per la festa della mamma, creando cosi’ un’etichetta personalizzata da attaccare davanti al vaso (come da foto sotto)

mamma fatto miele

si scarica qui vaso di miele

IL DECORO PER LA MATITA DELLA MAMMA

20170422_222001

Ciao a tutti!!!!! Altra idea per la festa della Mamma, ero indecisa se metterla perche’ ne volevo regalare a delle amiche ma ho pensato che sarebbe stato utile anche per voi, e’ semplice ma veramente d’effetto!

MATERIALE NECESSARIO

1 matita O penna (meglio quelle piu’ lunghe)

lo stampabile gratuito che trovate qui sotto, dove come vedete ne troverete 3, uno con la scritta in italiano, una in inglese e uno vuoto per mettere magari il nome della mamma, del bambino, oppure un piccolo disegno.

decoro matita

mamma matita o penna

procedimento

Stampa i fiori, colora e ritaglia, visto lo stelo come vedete e’ abbastanza fino fate attenzione quando lo arrotolate intorno alla matita (mettete la colla prima) che il fiore stia proprio in cima alla matita, dove metterete anche li’ un filo di colla per farlo stare in posizione! Non vi preoccupate se c’e’ la carta sotto perche’ temperando la matita anche nel tempo non si stacchera’ il decoro (naturalmente va tenuta bene perche’ sempre carta o cartoncino e’ 🙂 )

A me piace molto il risultato, per questo ho deciso di fare dei regalini come vi dicevo, in caso aggiungero’ poi altre foto!

Anzi se le fate vi invito a mandarmi le foto per vederle pubblicate nell’album “fatti da voi” nella mia pagina facebook. A presto

 

LA CANZONCINA DINOSAURO CON LAVORETTO IN INGLESE

CIAO A TUTTI, LAVORETTO IN INGLESE, MOLTO SIMPATICO, IN QUESTA CANZONCINA COME VEDETE SONO DESCRITTE DELLE COSE CHE FANNO I DINOSAURI (IL PICCOLO PRENDE IL SOLE ECC) I BIMBI DOVRANNO RIUSCIRE A TRADURRE LA CANZONCINA E QUINDI IN UN FOGLIO BIANCO TAGLIARE E INCOLLARE I DINOSAURI CREANDO UNO SCENARIO  🙂

SI SCARICA QUI, SPERO VI PIACCIA

DINOSAUR SONG

 

 

LA ROSA CON POESIA DA COLORARE e costruire per la FESTA DELLA MAMMA

rosaaaaaa.jpg

CIAO A TUTTI, ALTRO LAVORETTO FESTA DELLA MAMMA! Questa volta ho pensato a una rosa, visto e’ un fiore che piace quasi a tutte 🙂

procedimento:

stampa la pagina con la poesia e le 2 parti della rosa

si scarica qui:

rosa, festa della mamma

ritaglia e colora le 2 parti della rosa (nella poesia volendo di colore giallino oppure lasciarla bianca), per i bambini piu’ piccoli per essere piu’ precisi possono usare il punteruolo. Ora incolla la parte iniziale sinistra, in modo che la rosa si possa aprire come un libro.

Per lo stelo ho pensato a diversi modi, sicuramente il piu’ veloce e’ quello di prendere del cartoncino di recupero e incollare sopra altro cartoncino verde (da foto) davanti e dietro, per fare le venature della foglia io uso sempre gli stecchini, in questo caso visto e’ grandina ho usato quelli da spiedino. Fai ora delle piccole v con la penna nera sullo stelo, per fare le spine della rosa. Finito, piccolo pensiero ma di grande effetto! Puo’ essere lasciato sopra ad un piattino per la colazione della mamma, oppure su un vassoio, con del caffe’ magari, ma in questo devono essere i papa’ ad aiutare 🙂

a presto