IL CALENDARIO DELL’AVVENTO DI BABBO NATALE velocissimo

babbo-nat

Ciao a tutti, una cosa che mi piace fare e’ preparare calendari dell’Avvento, di ogni genere e come ormai saprete (almeno quelli che mi seguono di piu’) amo riciclare un sacco di cose ma non disdegno nemmeno le cose da acquistare, sono proprio al centro 🙂 lo dico perche’ solitamente chi conosco o compra e non fa niente a mano o il contrario, io invece faccio tutte e 2 per non sbagliare 😀

A parte gli scherzi, avrei voluto mettere diversi calendari dell’Avvento ma ho poche foto vecchie e quest’anno siamo davvero in ritardo, quindi ne condivido uno velocissimo che potete fare davvero all’ultimo minuto!!!!

Tutto cio’ che servira’

-CARTONCINO ROSSO e ROSA

-CARTA BIANCA

-PENNARELLO

PREPARAZIONE:

Disegnate e ritagliate dal cartoncino colorato il viso e il cappello di babbo natale, con la carta bianca da fotocopia invece fate una lunga barba (servono piu’ fogli), dividete la barba in 24 parti con una matita o direttamente con il pennarello, potete farla diritta (come da immagine) o frastagliata cosi’ da essere piu’ diffcile da tagliare (perfetta per i piu’ grandi) dovrete partire scrivendo il numero 24 (o 25 se volete anche il giorno di Natale) e andare indietro fino al n. 1 che quindi prendera’ il posto alla fine della barba (nell’immagine non sono riuscita a metterla tutta ma avete capito il senso 🙂 )

OGNI GIORNO I BAMBINI DOVRANNO TAGLIARE UNA PARTE DI BARBA CON IL NUMERO DEL GIORNO, SE SONO TROPPO PICCOLI FATEGLIELO STRAPPARE, DIVERTENTE E A COSTO PRATICAMENTE ZERO

 

Annunci

CLARENCE “collage” arte e matematica, addizioni semplici, colori, rispettando le indicazioni

coloraciao a tutti!!!!

Oggi vi lascio questa scheda di Clarence, come non sapete chi e’ Clarence????? E’ un cartone animato su boing e sicuramente i bambini lo conoscono molto bene e ne saranno felici!!!!

Tutto cio’ che bisogna fare e’ colorare seguendo le indizioni (es.3+5 fa 8 e quindi il colore da usare e’ il rosa) poi ritagliare e incollare Clarence sul quaderno o su un foglio e aggiungere i dettagli, un cappello colorato con un colore primario a scelta, un prato con 5 fiori (3 a destra e 2 a sinistra) e le forme che devono essere incollate sopra Clarence (il tutto e’ ricordato nella pagina da stampare che trovate qui sotto

il-collage-di-clarence

QUADRO PER COLORI PRIMARI (STILE MONDRIAN)

dog-766936_960_720.jpgCIAO A TUTTI!!!!!! Vi ho gia’ fatto vedere qui (BIMBI E ARTE! Quadro da colorare in stile PIET MONDRIAN) praticamente la stessa cosa che vi ripropongo oggi, ma questa volta l’immagine cambia, quindi se volete fare un altro lavoretto simile oppure per la prima volta cercate un quadro che possa somigliare allo stile di qualche famoso pittore ma possa anche vedere se i bimbi hanno imparato i colori primari beh….direi che lo potete stampare al volo!!!!!!

Anche questa volta l’immagine e’ di un cane ma diverso dal primo

a presto

il cane lo potete scaricare qui da colorare

colori-primari-quadrio-stile-mondrian-2

se invece volete un gioco a dadi lo trovate qui gioco a dadi Mondrian

GIOCHIAMO AL CONTROLLORE DELL’AUTOBUS IMPARANDO DISTANZE E NUMERI MAGGIORI E MINORI, biglietti e soldi da stampare

AUTOBUS.jpg

CIAO A TUTTI, nuovo gioco che faccio da tempo e come la maggior parte dei miei giochi puo’ essere usato sia dai piccoli che riadattato ai piu’ grandi, OLTRE TUTTO imparando diverse cose come i giochi che preferisco e che ricordano un po’ lo stile Montessori.

Questo gioco mi e’ venuto perche’ sapete che amo imitare i diversi lavori, presto ve ne faro’ vedere molti altri.

MA PER ORA GIOCHEREMO AL CONTROLLORE DELL’AUTOBUS, LA PRIMA PARTE LA FAREMO NELL’UFFICIO A VENDERE BIGLIETTI imparando cosi’ le distanze e i numeri dal maggiore al minore ma partiamo dall’inizio, cio’ che servira’ per questo gioco:

-STAMPABILE GRATUITO DEI BIGLIETTI DELL’AUTOBUS CHE TROVATE QUI (va da distanze a 0-5 km, 10-20 km, 20-30 km)

biglietti-autobus

-foglio per annotare (facoltativo e solo per i piu’ grandi)

-soldi da 1, 2 e 5 euro (volevo fare la versione per questo gioco ma visto ne ho fatti anche per altri se li volete stampare vi mando qui GIOCO al NEGOZIO di FERRAMENTA! con soldi da stampare oppure qui I SOLDI DEGLI ANGRY BIRDS gioco parte 3 (consiglio pero’ i soldi del ferramenta, visto gli altri che sono per il gioco sulle multe della polizia hanno cifre piu’ alte e non riuscirete a dare il resto)

-delle sorpresine kinder, grungy, zombie o altre figure per fare i passeggeri, possono essere anche peluche.

COME SI GIOCA:

entra nel negozio il primo cliente peluche (o quel che volete) e chiede un biglietto, il bimbo controllore deve chiedere la distanza in km di dove deve andare (per i bambini piu’ grandi puo’ essere un bel gioco anche per imparare le distanze da casa ai paesi limitrofi) e dare il giusto biglietto,prendere i soldi e sempre per i piu’ grandi se si vuole fare anche un esercizio si puo’ fare annotare su un foglio la distanza mettendo il maggiore o minore ecco un esempio sotto:

PER I PIU’ GRANDI

Anatra acquista un biglietto per andare a trovare la nonna e deve fare 4 km (che potrebbe essere un paese vicino al vostro nel caso di insegnare le distanze) il biglietto per lei e’ quello da 0 a 5 km, il bimbo glielo da e prende i 2 euro del biglietto, facoltativo nel foglio annota 4>0, 4<5, 4<10

PER I PIU’ PICCOLI

Anatra acquista il biglietto per andare a trovare la nonna, deve fare 4 km, IL BIGLIETTO e’ quello da o a 5 km, se volete potete fare pagare, altrimenti basta e passate alla seconda parte del gioco.

UNA VOLTA FINITO DI GIOCARE, SE VOLETE POTETE fare la seconda parte del gioco e cioe’ FARE ENTRARE I PERSONAGGI NELL’AUTOBUS (DIVANO O SEDIE) CHIEDERE DOVE DEVONO ANDARE o a quanti kilometri  (CONSOLIDANDO COSI’ ANCHE IL DISCORSO KM o LUOGHI) E OBLITERARE IL BIGLIETTO CON UNA BUCATRICE O TAGLIANDONE UNA PARTE (SE FATE UN FORO NEL BORDO CHE HO LASCIATO COLORATO E LO TAGLIATE A FINE GIOCO POSSONO ESSERE USATI PIU’ VOLTE

 

 

 

 

 

IL PIATTO CONTADINO veloce

2016-11-28-14-00-45Ciao a tutti, questa è la classica ricetta che nasce da avanzi da riciclare ma che è venuta così bene che sicuramenre è da replicare….

Vi capita mai di avanzare pollo oppure cavolfiori o broccoli? bene, questa è la ricetta che fa per voi!!!! Ovviamente se il piatto è anche per i bimbi evitate di mettete troppo Pepe o peperoncino 😀

Ingredienti

POLLO

verdure varie BROCCOLI E CAVOLFIORI, ZUCCA,PATATE,FUNGHI

SUGO

SALE

PEPE

PEPERONCINO

SEMI DI PAPAVERO

AGLIO

OLIO DI OLIVA

SOTTILETTE

Se non avete le vedure come avanzo mettetele a bollire, scolatele e lasciatele raffreddare, una volta che avrete tutti gli ingredienti dovete tagliarli insieme in un catino, io il sugo lo avevo di funghi ma potete anche mettere un po’di passata di pomodoro a parte e fare un sughetto veloce da aggiungere poi al resto

Una volta che avete tagliato il tutto mettete a dorare un po’di aglio in padella, aggiungete tutti gli ingredienti che avete tagliato prima, aggiustate di sale, pepe e peperoncino (io ne ho usati 2 piccolini) aggiugete i semi di papavero e una volta che il tutto si è insaporito lasciate sciogliere un paio di SOTTILETTE e servite subito, DAVVERO UNA DELIZIA!!!!!

IL LUPO IMPERIALE CON lavoretto

Ciao a tutti, lo conoscete il libro IL LUPO IMPERIALE???

il-lupo-imperiale-luigi-compagnone-1992-giunti-lisciani-l-252451882028-250x217-1

Il lupo imperiale e’ un libro
di Luigi Compagnone

Editore: Giunti Lisciani

Lingua: Italiano

Illustrazioni: Daniela De Luca

E’ un libro con una storia classica dove il personaggio principale e’ un lupo tanto cattivo quanto tontolone che si fa “fregare” da un’astuta volpe che inizia a decantarne le lodi, tanto che il lupo crede veramente di poter diventare il re del bosco vista la sua “imperiale” figura 😀 e cosi’sebbene sia molto affamato non mangia la furba volpe (accompagnata da un cerbiatto e una lepre) e va invece nel negozio dell’orso dove trova dei vestiti che possano far capire che l’imperatore del bosco e’ proprio lui…..e cosi’ l’orso lo veste con una tela sdrucita (che fa da manto color porpora), un forchettone a cui mancavano dei denti (al posto dello scettro) e una corona di stagno rosicchiata dalla ruggine (al posto della corona reale) dicendo che erano tutte cose sopraffine arrivate da lui da altri regni come la francia, la spagna e via dicendo e non cianfrusaglie di ogni genere…

Il lupo cosi’ combinato si presenta nel bosco, dove pero’ dovra’ fare i conti con il vero re della foresta, il leone, ornato di corona e scettro che lo rincorre per tutto il bosco (stanno ancora correndo dice il libro 😀 )e in questo modo gli animali del bosco sono tutti felici, si sono liberati di tutti e 2 in una sola volta!

Per questo libro ho pensato a un disegno del lupo che pero’ dovra’ essere “addobbato” da imperatore aggiungendo dallo scettro-forchettone a tutti le altre parti!!!!!!

Il lupo lo ho scelto proprio “imperiale” come lui stesso si sentiva, quindi con petto in fuori e fare villoso, ora sta ai bimbi adornarlo come meglio credono!!!!

Questo libro e’ molto simpatico e ha anche un buon vocabolario, ci sono delle frasi scherzose (come il bue romano che quando vede il lupo vesito da imperatore gli dice a sonato, morto de sonno) solo che ho notato che e’ difficile da reperire, sicuramente nelle biblioteche ci sara’ e comunque puo’ anche essere semplicemente raccontata la storia e far fare il lavoretto!!!!!!!

ecco qui sotto lo potete scaricare

lupo-da-addobbare

 

 

 

 

 

 

IL MEMORY DEL PICCOLO REGNO DI BEN E HOLLY

memory ben e holly da fare.jpgCIAO A TUTTI, VI LASCIO UN MEMORY VELOCISSIMO con i protagonisti del bellissimo cartone animato, le regole del gioco credo le sappiate proprio tutti, nel caso per le spiegazioni vi lascio a un altro post IL GIOCO DELLE COPPIE E MEMORY DI PRIMAVERA

Spero vi sia piaciuto, va bene sia x i piu’ piccoli visto i pezzi non sono troppi ma anche peri piu’ grandi.

potete scaricarlo qui:

images-40